Lavagetto: “Vignali accetti il confronto a due”

Lavagetto: “Vignali accetti il confronto a due”

“Purtroppo per Vignali, non solo le vicende della sua amministrazione e quella precedente le conosco molto bene, ma ho buona memoria. La questione dei filobus Van Holl, di 18 metri che egli volle a tutti i costi, ci fece finire a ‘Striscia la Notizia’ come esempio di inefficienza amministrativa”, afferma Giampaolo Lavagetto.

La dimensione di quei filobus oltrepassava quella prevista dal codice della strada. Un pasticcio che causò per 4 anni comprensibili danni per la città e la mobilità di Parma. Allo stesso modo ho buona memoria sui pasticci fatti nel campo della sicurezza urbana e gestione della Polizia Locale, delle società partecipate, della gestione del verde pubblico, dell’inizio della desertificazione del centro storico e potrei continuare. Non è dando risposte in fuga che si rendere un doveroso servizio di chiarezza alla città. Come già fatto, reinvito il candidato Vignali ad un confronto a due, pubblico ed in diretta, che faccia chiarezza sulla memoria storica della stagione amministrativa ubaldiana e successiva, guardando all’origine degli attuali problemi della città e confrontandoci sui progetti futuri”.